CINA, SALVATE NOVE BALENE ARENATE NELLE ACQUE DI ZHEIJIANG

CINA, SALVATE NOVE BALENE ARENATE NELLE ACQUE DI ZHEIJIANG

238
CONDIVIDI

Nove balene dalla testa di melone arenate nelle acque costiere al largo della provincia di Zhejiang nella Cina orientale sono state salvate questa mattina e altre tre sono morte. Come riporta Xinhua lo hanno reso noto le autorità locali. Sei dei cetacei salvati sono stati portati d’urgenza in alcuni siti vicini adatti a riceverli. Tra questi, due sono stati inviati a un parco costiero locale, il Baisha Bay Park, altri due a un acquario, il Taizhou Ocean World e gli ultimi due a una società di allevamento di frutti di mare. Anche i tre cetacei rimanenti dovrebbero trovare un rifugio temporaneo presso l’azienda di allevamento di frutti di mare. La polizia locale ha ricevuto intorno alle 8:00 stamattina la segnalazione di un avvistamento di balene a centinaia di metri dalla riva nella città di Linhai, nello Zhejiang. Si ipotizza che gli animali siano rimasti bloccati perché non avevano più tempo di tornare in mare aperto quando il livello dell’acqua si è abbassato.

Commenti

commenti