CLIMA, KERRY: TUTTI GLI STATI RIDUCANO LE EMISSIONI PER SALVARE IL PIANETA

CLIMA, KERRY: TUTTI GLI STATI RIDUCANO LE EMISSIONI PER SALVARE IL PIANETA

83
CONDIVIDI

Le nazioni del mondo non farebbero abbastanza per invertire gli effetti del cambiamento climatico: come riporta Ansa ad affermarlo è il delegato statunitense per il clima John Kerry che ha sottolineato come “è necessario che ciascuno dei Paesi leader nelle emissioni adotti robuste misure di contenimento, altrimenti il resto del mondo sarà condannato”.

Kerry è intervenuto oggi al vertice virtuale internazionale ospitato dall’Argentina denominato ‘Dialogo ad alto livello sull’azione per il CLIMA nelle Americhe’, inaugurato dal presidente argentino Alberto Fernandez, con la partecipazione del segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres. In particolare Kerry si è rammaricato per “la perdita di tempo registrata durante l’amministrazione di Donald Trump nella promozione di politiche davvero capaci di contrastare il riscaldamento globale”, ma ha assicurato che ora “Joe Biden, ha promesso di moltiplicare le iniziative e aumentare le risorse a disposizione della difesa dell’ambiente”.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti