AISA: UN ITALIANO SU DUE HA UN PET, PER IL 91% SONO...

AISA: UN ITALIANO SU DUE HA UN PET, PER IL 91% SONO MEMBRI DELLA FAMIGLIA

233
CONDIVIDI
canegatto.png

Il 50% degli italiani tiene in casa un animale domestico e, tra tutti, il cane è l’animale da compagnia più amato di tutti. Come riporta Agi sono i risultati di un sondaggio realizzato da Aisa Federchimica, l’Associazione nazionale imprese salute animale, in collaborazione con l’istituto di ricerche Swg. La scelta di avere un animale domestico per il 51 degli attuali possessori risale a prima del 2016, ovvero molto prima del lockdown causato dal Covid. Dallo studio emerge che è il cane l’animale da compagnia piu’ amato con una preferenza del 62% degli intervistati, invece il il 55% ha optato per un gatto, mentre un consistente 27% ha deciso di acquistare pesci, volatili, roditori e animali esotici come serpenti e iguane. Altro che è emerso dall’indagine è che per 9 italiani su 10, il 91% per la precisione, il proprio animale domestico viene considerato un vero e proprio membro della famiglia. per il sondaggio di Federchimica Aisa, inoltre, è la ricerca di compagnia il motivo che più spinge le persone ad adottare o acquistare un animale: lo è per il 67% del campione, percentuale che sale al 73% se si considerano le persone senza figli. Da sottolineare che nel periodo del Covid-19 più dell’80% tra i proprietari di cani e gatti si è detto confortato dalla loro presenza. Inoltre, per il 90% di loro, convivere con un animale domestico è un importante contributo alla salute psicologica e un supporto allo sviluppo dei bambini.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti