NUCLEARE, 10 PAESI EUROPEI LO VOGLIONO TRA LE ENERGIE “PULITE”

NUCLEARE, 10 PAESI EUROPEI LO VOGLIONO TRA LE ENERGIE “PULITE”

191
CONDIVIDI
centralenuclearetrino.jpg

Francia e Repubblica Ceca stanno preparando un’alleanza di Paesi membri dell’Unione europea a favore dell’energia nucleare. Lo ha detto all’agenzia di stampa “Ctk” la portavoce del ministero dell’Industria e del Commercio ceco. In una dichiarazione comune, i due Paesi affermano che “se l’Europa vuole vincere la guerra contro il cambiamento climatico, ha bisogno dell’energia nucleare”. Essa è una fonte essenziale e “affidabile” per assicurarsi “un futuro a basse emissioni di CO2”. Secondo quanto riferito dalla portavoce, Bulgaria, Finlandia, Croazia, Ungheria, Polonia, Romania, Slovacchia e Slovenia si sono unite all’iniziativa. “Abbiamo interessi simili a quelli della Francia, siamo Paesi orientati verso il nucleare e quindi abbiamo trovato una convergenza su un approccio comune. Vogliamo che Bruxelles riconosca il nucleare e il gas come fonti sostenibili nella sua tassonomia”, ha detto il ministro dell’Industria e del Commercio, Karel Havlicek, ricordando che la Francia assumerà la presidenza di turno dell’Unione europea da gennaio 2022 e le succederà la Repubblica Ceca a partire da luglio.

Commenti

commenti