CLIMA , DECISIONE ONU DÀ PARZIALE RAGIONE A GRETA THUNBERG

CLIMA , DECISIONE ONU DÀ PARZIALE RAGIONE A GRETA THUNBERG

46
CONDIVIDI

L’attivista ambientalista Greta Thunberg e i giovani di Fridays for Future hanno vinto una “causa” all’Onu: l’organizzazione mondiale – riporta Askanews – ha infatti ammesso in una decisione di portata “storica”, ma non vincolante, che i Paesi sono responsabili dell’impatto delle emissioni sui bambini. “In una decisione storica sugli effetti negativi dei cambiamenti climatici sui diritti dei bambini, il Comitato sui diritti dell’infanzia ha stabilito che uno Stato può essere ritenuto responsabile dell’impatto negativo delle sue emissioni di carbonio sui diritti dei bambini all’interno e all’esterno del suo territorio”, ha affermato questo organismo delle Nazioni Unite in una nota.

Commenti

commenti