EARTHSHOT: ALL’ITALIA DUE DEI CINQUE PREMI DI WILLIAM PER L’AMBIENTE

EARTHSHOT: ALL’ITALIA DUE DEI CINQUE PREMI DI WILLIAM PER L’AMBIENTE

87
CONDIVIDI

L’Italia sul podio per ben due delle cinque categorie della prima edizione dell’Earthshot Prize, l’iniziativa voluta dal principe William per individuare – e premiare – le migliori proposte per affrontare la crisi dei cambiamenti climatici. Come riporta Ansa l’iniziativa, che si tiene a pochi giorni dall’avvio a Glasgow della conferenza Onu sul Clima, la Cop26, co-organizzata proprio da Italia e Regno Unito, ha assegnato un milione di sterline (1,17 milioni di euro) a ciascuna delle cinque categorie (‘Proteggi e ripristina la natura’, ‘Pulisci l’aria’, ‘Rianima gli oceani’, ‘Costruisci un mondo senza rifiuti’ e ‘Ripristina il nostro clima’). I fondi contribuiranno allo sviluppo dei progetti scelti. L’Italia si è aggiudicata il riconoscimento per la categoria ‘Costruisci un mondo senza rifiuti’ con la città di Milano premiata per i suoi hub di quartiere creati per contrastare lo spreco di cibo e per dare allo stesso tempo sostegno alle persone in difficoltà. E di ‘Ripristina il nostro clima’ con la società Enapter, che ha la sua sede principale a Crespina Lorenzana (Pisa), e produce generatori di idrogeno modulari ad alta efficienza. Una serata, all’Alexandra Palace di Londra, all’insegna dell’impegno, ma in cui non è mancato quel tocco di glamour che la presenza del duca di Cambridge e consorte – l’impeccabile ed elegantissima Kate Middleton- ormai sempre garantisce. L’impegno del duca lo vede inoltre seguire le orme del padre, il principe Carlo che ha combattuto tante battaglie ambientaliste, attirandosi a volte aspre critiche. Così Carlo si è detto “molto orgoglioso” di William: “Come mondo, abbiamo bisogno di unirci per ispirare, re-immaginare e costruire il futuro sostenibile di cui abbiamo disperato bisogno”, ha sottolineato l’erede al trono britannico in un comunicato diffuso da Kensington Palace.

Commenti

commenti