UE, COMMISSIONE AGRIFISH ADOTTA NUOVA STRATEGIA FORESTALE 2030

UE, COMMISSIONE AGRIFISH ADOTTA NUOVA STRATEGIA FORESTALE 2030

119
CONDIVIDI

Parere favorevole alla pubblicazione della nuova strategia forestale dell’Ue per il 2030: come riporta Askanews è quello dato dai ministri dell’Agricoltura dell’Unione europea. Jože Podgoršek, ministro dell’agricoltura sloveno, ha spiegato che “le conclusioni di oggi riflettono la necessità che tutte le parti interessate lavorino insieme e adottino un approccio equilibrato per affrontare le sfide senza precedenti che devono affrontare le nostre foreste, proteggendo al tempo stesso le comunità i cui mezzi di sussistenza dipendono dalle risorse forestali”. Nelle conclusioni adottate durante l’Agrifish in corso a Bruxelles i ministri hanno da un lato riconosciuto la necessità che le foreste contribuiscano maggiormente al Green Deal europeo e agli obiettivi globali come l’Agenda 2030. Dall’altro, i ministri hanno sottolineato la necessità di trovare un equilibrio tra gli aspetti ambientali, sociali ed economici della gestione sostenibile delle foreste e hanno sottolineato l’importanza di rispettare e mantenere la diversità delle foreste e delle pratiche di gestione forestale nei diversi Stati membri e regioni. Inoltre, gli Stati membri hanno espresso dubbi sul valore dello sviluppo di piani strategici nazionali per la silvicoltura, come previsto nella comunicazione della Commissione, e hanno incoraggiato l’uso dei processi internazionali di monitoraggio e rendicontazione esistenti. Infine, i ministri hanno ritenuto che una nuova strategia forestale dell’UE dovrebbe includere una dimensione internazionale volta a frenare la deforestazione globale.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti