RIBERA (AG), TRE CANI AVVELENATI: INDAGANO I CARABINIERI

RIBERA (AG), TRE CANI AVVELENATI: INDAGANO I CARABINIERI

58
CONDIVIDI

Hanno avvelenato tre cani, verosimilmente randagi, i cui corpi sono state ritrovate in contrada Magone: come riporta Ansa i carabinieri di Ribera (Agrigento) sono alla caccia dei responsabili. A rivolgersi ai militari dell’Arma un passante. Per i rilievi sul posto si è recato anche un veterinario dll’Asp di Agrigento, che ha rilevato segni di avvelenamento e l’assenza di microchip sugli animali. Il medico ha effettuato comunque dei prelievi biologici che saranno esaminati dall’Istituto zooprofilattico di Palermo. I carabinieri di Ribera confidano che da tali accertamenti possano emergere indizi per individuare i responsabili e contestare loro il reato di maltrattamento di animali.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti