TRANSIZIONE, CINGOLANI: EVITARE CATASTROFE CLIMATICA ED ECONOMICA

TRANSIZIONE, CINGOLANI: EVITARE CATASTROFE CLIMATICA ED ECONOMICA

97
CONDIVIDI

“Dobbiamo essere molto rapidi. Ma se siamo troppo veloci avremo una catastrofe sociale invece di quella climatica. Ma se vogliamo accompagnare questo cambiamento” in una specie di “comfort zone” rischiamo nel senso opposto. Come riporta LaPresse con queste parole il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani ha trattato la questione della transizione ecologica, facendo presente come si tratti di qui al 2030 “sostanzialmente di transizione energetica”. “Non vorrei morire tra l’incudine e il martello – ha dichiarato Cingolani ricordando la durata del suo mandato, nel corso del suo intervento alla presentazione del rapporto Enea su efficienza energetica in Confindustria – tra l’incudine della catastrofe climatica e il martello della catastrofe sociale”.

Commenti

commenti