NATALE, ENPA: “ANIMALI NON SONO REGALI, ADOTTARE CONSAPEVOLMENTE”

NATALE, ENPA: “ANIMALI NON SONO REGALI, ADOTTARE CONSAPEVOLMENTE”

394
CONDIVIDI

A pochi giorni dal Natale torna più che mai incessante la necessità di ricordare che gli animali non sono e non devono essere regali, ma sono a tutti gli effetti veri e propri componenti della famiglia. Per cui bene allargarla, adottando uno dei tanti quattro zampe che si trovano nei rifugi in questo momento ma fondamentale farlo con consapevolezza, ricordandosi che un animale è per sempre. Secondo l’Eurispes quasi a un proprietario su quattro (il 20,7%) il proprio animale domestico è stato regalato. Per invitare ad adottare responsabilmente l’Enpa ha realizzato un piccolo spot video che ripercorre alcuni tipici errori di approccio dei futuri adottanti e un decalogo per il buon adottante.

“Il dono di un animale – afferma Carla Rocchi, Presidente nazionale Enpa – è l’unico regalo che non va fatto a sorpresa. Bisogna essere sicuri che la casa in cui entrerà sarà la sua casa per sempre. Bisogna essere sicuri che la famiglia che lo accoglierà sarà la sua famiglia per sempre. Non serve proprio che un regalo fatto con leggerezza a Natale vada ad accrescere il numero già troppo alto degli abbandoni che puntualmente si verificano. Il vostro piccolo amico di una vita vi aspetta in uno dei tanti rifugi Enpa in tutta Italia. A Natale, soprattutto a Natale adottate e non comprate”.

Commenti

commenti