ANIMALI DOMESTICI, MANDARIN PARTNERS RILEVA CROCI SPA

ANIMALI DOMESTICI, MANDARIN PARTNERS RILEVA CROCI SPA

59
CONDIVIDI

Prosegue il piano di sviluppo di Croci spa, azienda italiana specializzata nel settore degli accessori per animali domestici ed acquariologia. La società di Private Equity indipendente Mandarin Capital Partners ha infatti investito in Croci spa rilevandone il 70%, con l’obiettivo di accelerarne l’espansione sui mercati internazionali. Croci spa nasce circa 30 anni fa vicino a Varese, per opera dell’imprenditore Dario Croci, e nel corso degli anni ha trasformato il suo modello di business evolvendo da distributore a brand company specializzata nello sviluppo e creazione di una ampia gamma di accessori pet (tra gli altri cucce, guinzagli, acquari, giochi, snack e prodotti per l’igiene) caratterizzati da una forte componente di innovazione, sostenibilità e design. La società vende i suoi prodotti con i marchi Croci, Amtra (per l’acquariologia) e Bobby, quest’ultimo recentemente introdotto grazie all’acquisizione di Canifrance, storica azienda transalpina specializzata in collari e guinzagli di alta qualità e una presenza capillare e consolidata sul mercato francese. Negli ultimi anni la società ed il gruppo hanno sperimentato una significativa crescita e sono avviati a chiudere il 2021 con un fatturato intorno ai 50 milioni di Euro di cui il 35% realizzato all’estero. Quello degli accessori pet è, infatti, un settore in forte crescita (in Italia ci sono più animali da compagnia che persone) caratterizzato da alcuni trend, in primis quello della umanizzazione degli animali domestici, che sono destinati a durare nel lungo periodo.

Commenti

commenti