FREGONA (TV), UCCIDONO CERVO: BRACCONIERI ARRESTATI DALLA POLIZIA

FREGONA (TV), UCCIDONO CERVO: BRACCONIERI ARRESTATI DALLA POLIZIA

503
CONDIVIDI
cervo.jpg

Stavano recuperando un cervo maschio ucciso illegalmente poco prima quando sono stati arrestati a Fregona (Treviso): protagonisti due bracconieri. L’animale – riporta Ansa – era stato richiamato attraverso la distribuzione di pastura di mais nelle vicinanze di un edificio. La misura restrittiva è poi stata convalidata dalla magistratura. Gli agenti hanno inoltre fermato a Codognè (Treviso) un sessantenne mentre operava su reti per l’uccellagione e trappole a scatto per la cattura di uccelli non cacciabili. Alcuni esemplari di specie protette sono stati ritrovati all’interno di diverse gabbie, mentre nel congelatore della abitazione dell’uomo è stato recuperato un sacchetto con circa 100 animali già pronti per il consumo.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti