LOMBARDIA, ERSAF: DAL 1936 A OGGI BOSCHI AUMENTATI DEL 65,7%

LOMBARDIA, ERSAF: DAL 1936 A OGGI BOSCHI AUMENTATI DEL 65,7%

264
CONDIVIDI
foresta.jpg

Anche se nel mondo il trend è a dir poco negativo ci sono aree in cui i boschi continuano a crescere: una di queste è la “grigia” (ma dovremmo dire “verde”) Lombardia dove – riporta Agi – alberi, piante e animali avanzano ogni anno di più, riprendendosi lo spazio consumato da secoli di deforestazione. Secondo un report dell’ente regionale Ersaf, letto dall’AGI, in Lombardia la superficie forestale è in costante crescita: dal 1936 a oggi il bosco è aumentato del 65,7%, con grandi differenze tra le province montane come Como (dove l’incremento è stato del 90%) e quelle di pianura come Mantova (dove invece si è registrato un decremento del 40%). I boschi occupano un quarto del territorio regionale e la deforestazione in Lombardia, secondo il rapporto, è un fenomeno assolutamente marginale (lo 0,0016% del patrimonio esistente), soprattutto se la si paragona al fatto che ogni anno in la foresta guadagna circa 17 kmq.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti