REGGIO CALABRIA, DENUNCIATI DUE VOLTE IN DIECI GIORNI PER MALTRATTAMENTO

REGGIO CALABRIA, DENUNCIATI DUE VOLTE IN DIECI GIORNI PER MALTRATTAMENTO

616
CONDIVIDI
randagio3.png

Denunciati due volte nell’arco di una decina di giorni per maltrattamento di animali. Se non fosse un crimine sarebbe un record quanto accaduto, a Reggio Calabria, ai proprietari di un cane meticcio di circa otto anni che – come riporta Ansa – era stato notato dagli agenti in servizio nel quartiere Arghillà per un controllo mentre si aggirava sofferente. I poliziotti, con l’ausilio della Guardie zoofile, lo hanno subito soccorso: l’animale è risultato privo di microchip ed è stato trasportato in un luogo dove potesse essere recuperato. Successivamente si è provveduto a risalire all’identificazione dei proprietari dell’animale risultati già destinatari di una denuncia, lo scorso 5 maggio, per maltrattamenti ai danni di un altro cane.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti