PETFOOD, NEL 2021 GIRO D’AFFARI A 2,4 MILIARDI: IL 7,1% IN PIÙ...

PETFOOD, NEL 2021 GIRO D’AFFARI A 2,4 MILIARDI: IL 7,1% IN PIÙ DEL 2020

255
CONDIVIDI
cibo cane.jpg

Nel 2021, il mercato dei prodotti per l’alimentazione dei cani e dei gatti in Italia nei canali principali – Grocery, Petshop Tradizionali e Catene Petshop – ha sviluppato un giro d’affari di ben 2.419 milioni di euro, per un totale di oltre 658 mila tonnellate vendute, registrando un trend positivo del +7,1% e dei volumi del +5%. Come riporta LaPresse il mercato cresce ad un tasso superiore a quello del Largo Consumo Confezionato che nel 2021 è stato pari a +3,1%. Aggiungendo a questi dati quelli derivanti dai canali emergenti – Petshop GDO3, che ha fatturato 52 milioni di euro, e canale On Line (rilevato da IRI)4, che ha sviluppato un fatturato di 62 milioni di euro – si raggiunge il valore di 2.533 milioni di euro per un totale di oltre 682 mila tonnellate vendute, con un incremento del fatturato complessivo del +8,4% e dei volumi del +5,9%.I dati, elaborati da IRI Information Resources, sono parte del XV Rapporto Assalco-Zoomark realizzato da Assalco, l’Associazione Nazionale delle Imprese per l’Alimentazione e la Cura degli Animali da Compagnia, che da anni documenta l’evoluzione del mercato del pet food e del pet care e l’importanza che gli Animali da compagnia hanno nelle famiglie e nella società italiane.

Commenti

commenti