SICILIA, 70% DEL TERRITORIO A RISCHIO DESERTIFICAZIONE

SICILIA, 70% DEL TERRITORIO A RISCHIO DESERTIFICAZIONE

10
CONDIVIDI

la Sicilia è la regione italiana con maggior rischio di desertificazione. Come riporta Agi è questo quanto si evince dai dati diffusi dall’Associazione italiana enti di bacino, il 70% della superficie della Sicilia presenta un grado di rischio medio-alto. Un problema che riguarda sia le aree interne che quelle costiere, fatta eccezione per le province di Catania, Messina e Palermo. La media annuale delle temperature nell’Isola continua a salire e le condizioni climatiche assumono sempre più caratteristiche continentali, con inverni più freddi ed estati sempre più afose. Il problema della desertificazione riguarda oltre il 25% della popolazione mondiale a causa delle crescenti pressioni esterne dovute alle attività umane ed al cambiamento climatico che aggraveranno ulteriormente la situazione. Un vertice tecnico per verificare eventuali criticità ed emergenze sul fronte dell’approvvigionamento idrico in Sicilia è stata convocato dal presidente della Regione siciliana Nello Musumeci per domani pomeriggio.

Commenti

commenti