DALLA NAMIBIA ALL’INDIA: ACCORDO PER TRASFERIRE 50 GHEPARDI

DALLA NAMIBIA ALL’INDIA: ACCORDO PER TRASFERIRE 50 GHEPARDI

272
CONDIVIDI
ghepardo.jpg

Un accordo per trasferire 50 ghepardi dalla Namibia all’India nei prossimi cinque anni: come riporta Nova è quello che hanno siglato i due governi e che, come riferisce la stampa indiana, è stato firmato oggi a Nuova Delhi dal ministro dell’ambiente indiano Bhupender Yadav e dal vicepremier namibiano Netumbo Nandi-Ndaitwah. Secondo l’accordo il primo gruppo di otto felini sarà trasferito il mese prossimo nel Parco nazionale di Kuno, nello Stato centrale del Madhya Pradesh per la riproduzione in cattività, una mossa che dovrebbe coincidere con le celebrazioni del 75mo anniversario dell’indipendenza dell’India. L’accordo prevede anche una collaborazione tra i due Paesi nelle aree del cambiamento climatico, dei rifiuti e della gestione della fauna selvatica. L’India sta lavorando per trasferire gli animali dal 2020, quando la Corte suprema ha annunciato che i ghepardi africani potrebbero essere introdotti in un “luogo scelto con cura” su base sperimentale. L’India in passato ospitava sul suo territorio ghepardi asiatici, ma la specie è stata ufficialmente dichiarata estinta nel 1952.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti