STINTINO (SS), CARETTA CARETTA SCEGLIE LA PELOSA PER DEPORRE LE UOVA

STINTINO (SS), CARETTA CARETTA SCEGLIE LA PELOSA PER DEPORRE LE UOVA

209
CONDIVIDI
caretta caretta.jpg

Arrivata in piena notte, ha percorso una decina di metri sulla spiaggia e ha deposto le uova sotto la candida sabbia della Pelosa. Come riporta Ansa si tratta della prima volta che una tartaruga marina Caretta caretta ha scelto la rinomata spiaggia di Stintino per riprodursi. A fare la scoperta in mattinata all’alba una turista, che ha visto le impronte della tartaruga sulla sabbia fino al punto in cui ha deposto le uova. La donna ha avvisato gli operatori del Centro Recupero Animali Marini Asinara, e il Parco Nazionale dell’Asinara. Avvisato anche il Corpo forestale, che, per proteggere le uova, ha isolato e delimitato l’area in cui la caretta caretta ha deposto.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti