ASSEMBLEA ONU: ACCESSO AD AMBIENTE SANO È UN DIRITTO UMANO

ASSEMBLEA ONU: ACCESSO AD AMBIENTE SANO È UN DIRITTO UMANO

119
CONDIVIDI

Con 161 voti a favore e otto astensioni, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha adottato oggi la risoluzione che riconosce come un diritto umano universale l’accesso a un ambiente pulito, sano e sostenibile, invitando gli Stati, le organizzazioni internazionali e le imprese a intensificare gli sforzi per garantire un ambiente sano per tutti. Il Segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres – riporta Askanews – ha accolto con favore l’adozione di questa “risoluzione storica”, sottolineando come tale decisione dimostri che “gli Stati membri possono unirsi nella lotta collettiva contro la triplice crisi planetaria del cambiamento climatico, della perdita di biodiversità e dell’inquinamento”. “La risoluzione aiuterà a ridurre le ingiustizie ambientali, a colmare le lacune di protezione e a dare più forza alle persone, in particolare a quelle che si trovano in situazioni vulnerabili, come gli attivisti per l’ambiente, i bambini, i giovani, le donne e le popolazioni indigene”, ha detto Guterres in una dichiarazione diffusa dal suo portavoce Farhan Haq. “Tuttavia, l’adozione della risoluzione è solo l’inizio – ha aggiunto il portavoce – il Segretario generale esorta gli Stati a fare del diritto a un ambiente pulito, sano e sostenibile una realtà per tutti, ovunque”.

(Antonio Guterres, foto di repertorio)

Commenti

commenti