CASSINO, FA “PALLONETTO” CON IL GATTO: DENUNCIATO

CASSINO, FA “PALLONETTO” CON IL GATTO: DENUNCIATO

517
CONDIVIDI

Prende a calci un gatto, come fosse un pallone, filma tutto e posta la scena sui social commentandola con la scritta “pallonetto”. L’Ente Nazionale Protezione Animali che ha ricevuto la segnalazione dalla Sezione di Frosinone ha denunciato questa mattina tramite l’avvocato Enpa Claudia Ricci, questo assurdo atto di violenza compiuto da un ragazzo di Cassino.

“Fa orrore vedere come ci si diverta a maltrattare degli animali – afferma Carla Rocchi – un gatto usato come una palla, preso a calci con forza e cattiveria. Sono immagini che danno i brividi non solo per l’inaccettabile violenza ma anche per il degrado che rappresentano: giovani che invece di vergognarsi di un gesto tanto ignobile se ne vantano e lo condividono con orgoglio sui propri profili social. Tante volte abbiamo sottolineato il legame tra la violenza sugli animali e quelle sulle persone. E’ ora di punire severamente chi compie questi reati. Noi continueremo a denunciare perché queste persone devono rispondere di fronte alla legge!”

Commenti

commenti