POTENZA, CARABINIERI SALVANO NIBBIO REALE CON L’ALA SPEZZATA

POTENZA, CARABINIERI SALVANO NIBBIO REALE CON L’ALA SPEZZATA

159
CONDIVIDI

I carabinieri di Potenza nella mattinata di ieri hanno salvato un nibbio reale trovato in precarie condizioni nelle campagne di Vaglio di Basilicata. Il rapace aveva un’ala spezzata e forse da giorni non riusciva a mangiare né a bere. I militari si sono presi immediatamente cura dell’uccello in attesa dell’arrivo di un falconiere volontario di lunga esperienza. Il nibbio è stato poi affidato al centro di recupero degli animali selvatici e dopo le cure del caso è stato liberato nel suo habitat naturale. Sono centinaia gli esemplari di questa specie di migratori che nidificano stabilmente in Basilicata e ben si sono adattati agli ambienti incontaminati della regione. “Un termometro ambientale – dicono i carabinieri – che ci restituisce notizie sullo stato di salute degli ambienti naturali della regione”.

Commenti

commenti