EARTH DAY, UN CONCERTO A NAPOLI E TANTE ALTRE INIZIATIVE PER...

EARTH DAY, UN CONCERTO A NAPOLI E TANTE ALTRE INIZIATIVE PER LA TERRA

64
CONDIVIDI

La “Giornata della Terra” da 42 anni in oltre 175 Paesi

“Proprio da Napoli che ha vissuto anni difficili con la crisi dei rifiuti, parte un nuovo segnale per la tutela dell’ambiente”. Così Tommaso Mandato, coordinatore dell’Earth Day a Napoli, spiega la scelta dela città per il concerto del 22 aprile, che rappresenta l’evento principale delle celebrazioni della “Giornata della Terra” in Italia. Al concerto al Palapartenope, condotto da Serena Dandini, parteciperà anche il gruppo Rezophonic composto da oltre 150 cantanti, tra cui Enrico Ruggeri, i Sud Sound System e Roy Paci.
“Earth Day Italia – afferma Pierluigi Sassi, presidente dell’organizzazione – festeggia la 42esima Giornata Mondiale della Terra con un grande concerto a Napoli che sarà trasmesso in live streaming e a cui tutti nel mondo potranno assistere senza percorrere un solo chilometro. Un gesto concreto di alto valore simbolico che abbiamo voluto realizzare a Napoli, per dare forza e slancio all’impegno con cui questa città sta riscoprendo il suo volto migliore”. La ”Giornata della Terra” si celebra in tutto il mondo da 42 anni e coinvolge 500 milioni di persone in oltre 175 Paesi.
Ma, al di là dell’appuntamento con la musica partenopeo, sono tante le iniziative legate all’Earth Day in Italia. In collaborazione con gli scout dell’associazione Cngei (Corpo nazionale giovani esploratori ed esploratrici Italiani) partiranno una serie di azioni per la tutela delle zone verdi dal titolo “Teniamo puliti i nostri parchi”, che si svolgerà dal 22 aprile al 21 giugno in tutto il Paese. E poi una campagna fotografica sullo stato di salute delle zone verdi italiane per documentare le azioni di ripristino messe in atto. Pure a Roma un’importante iniziativa affidata alla Fondazione Bioparco che con Earth Day Italia promuove il progetto “Adotta un animale”: versando un contributo di 25 euro, che sarà devoluto interamente al Bioparco, chiunque potra’ adottare un elefante o uno scimpanzé per aiutare il Bioparco a prendersi cura meglio di questi animali, sostenendo anche progetti di conservazione e salvaguardia delle specie minacciate di estinzione. Iniziative diverse ma tutte riconducibili al tema scelto per l’edizione 2012 dell’Earth Day nel mondo, “Mobilitiamo il Pianeta – Un Miliardo di Azioni Green”. La giornata punta quindi a invitare chiunque a compiere nel quotidiano tutte le azioni possibili per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente: un invito, informano gli organizzatori della giornata, che ha già generato oltre 940 milioni di iniziative registrate (sul sito earthday.org) e che mira a raggiungere la cifra di un miliardo di azioni verdi per il summit mondiale di Rio de Janeiro 2012 in programma dal 20 al 22 giugno.

Commenti

commenti