INCIDENTI CON ANIMALI, NEI PRIMI 11 MESI DEL 2022 159 SINISTRI E...

INCIDENTI CON ANIMALI, NEI PRIMI 11 MESI DEL 2022 159 SINISTRI E 15 MORTI

114
CONDIVIDI

L’incidente stradale di ieri sera a Roma nord, con un 58enne finito in coma in ospedale dopo aver investito un cinghiale con il proprio scooter, e’ solo l’ultimo di una lunga serie che coinvolge animali selvatici. A monitorare il fenomeno e’ lo speciale Osservatorio dell’Asaps (Associazione sostenitori e amici polizia stradale) che nei primi undici mesi del 2022 ha censito 159 investimenti di animali, nei quali 15 persone hanno perso la vita e 202 sono rimaste ferite. In 149 casi (il 93,7%) l’impatto e’ avvenuto con un animale selvatico e in 10 casi con un animale domestico; 130 gli impatti contro autovetture, 3 contro tir o pullman, 46 contro motoveicoli e 7 contro biciclette; 143 impatti sono avvenuti sulla rete ordinaria e 16 sulla rete autostradale; 131 investimenti si sono registrati di giorno e 28 di notte. Nel 2021 gli incidenti “gravi” erano stati 213 (199 su strade statali e provinciali e 14 su autostrade), provocando complessivamente la morte di 13 persone e 261 feriti.

Commenti

commenti