GERMANIA, LUETZERATH “LIBERATA” DAGLI ATTIVISTI DIVENTERA’ UNA MINIERA

GERMANIA, LUETZERATH “LIBERATA” DAGLI ATTIVISTI DIVENTERA’ UNA MINIERA

278
CONDIVIDI

Anche i due attivisti per il clima che occupavano un tunnel sotterraneo nel villaggio tedesco di Luetzerath, in Nordreno-Vestfalia, hanno abbandonato la loro postazione. I due si sarebbero mossi volontariamente. Come riporta Dpa, l’area sarebbe ora completamente sgombera. Ieri la polizia aveva comunicato che i due ecologisti erano gli ultimi due a occupare il villaggio. Dopo cinque giorni di confronto tra attivisti e polizia – inclusa una grande manifestazione di ieri e la presenza di Greta Thunberg – Luetzerath potrà ora essere utilizzata come sito per l’estrazione di lignite tramite l’azienda Rwe. Il villaggio era disabitato ed era stato evacuato già dallo scorso anno, ma era stato poi occupato dagli ecologisti per protestare contro la miniera di carbone.

Commenti

commenti