JOHANNESBURG, TIGRE EVADE DA ALLEVAMENTO DI ANIMALI ESOTICI

JOHANNESBURG, TIGRE EVADE DA ALLEVAMENTO DI ANIMALI ESOTICI

290
CONDIVIDI
tigremachli.jpg

Una tigre fuggita da un allevamento di animali esotici e’ in caccia nei pressi dell’area metropolitana di Johannesburg da due giorni e sul suo cammino ha gia’ attaccato un uomo e ucciso un cane e un cervO. L’allarme e’ stato lanciato dalla polizia sudafricana e il portavoce Dimakatso Sello ha spiegato che l’uomo aggredito, di 39 anni, “e’ sopravvissuto”. La polizia, gli attivisti naturalisti e i vicini di casa sono a caccia della tigre del Bengala di otto anni. Il grosso felino e’ riuscito a uscire dal suo recinto sabato, dopo che una persona non identificata ha tagliato la recinzione di una fattoria a circa 30 chilometri da Johannesburg, nella provincia piu’ popolosa del Paese. “Usiamo droni e un elicottero. Ma la densita’ della boscaglia rende tutto difficile”, spiega Gresham Mandy, un rappresentante della comunita’ locale.

Commenti

commenti