PARLAMENTO, NASCE INTERGRUPPO ANIMALI: PRESIDENTE ON. BRAMBILLA

PARLAMENTO, NASCE INTERGRUPPO ANIMALI: PRESIDENTE ON. BRAMBILLA

463
CONDIVIDI

Al via, anche nella XIX legislatura, l’Intergruppo parlamentare per i diritti degli animali e la tutela dell’ambiente. Oggi, nella prima riunione, sono stati eletti presidente l’on. Michela Vittoria Brambilla (misto), vicepresidenti gli onorevoli Sergio Costa (M5s) e Walter Rizzetto (Fdi) e si è convenuto di lavorare su proposte di legge sottoscritte da tutti.

All’associazione di deputati e senatori, uniti da questa particolare sensibilità al di là delle appartenenze, hanno aderito decine di parlamentari. Questo pomeriggio i primi adempimenti, tra cui l’elezione di presidente e vicepresidenti e dei segretari di presidenza in rappresentanza di ciascuna forza politica: on. Isabella De Monte (Azione), on. Rita Dalla Chiesa (Fi), sen. Francesca La Marca (Pd), sen. Michaela Biancofiore (Noi moderati), on. Simona Loizzo (Lega), on. Eleonora Evi (Avs), sen. Julia Unterberger (Autonomie).

“Abbiamo inoltre discusso – spiega l’on. Brambilla – del programma di attività per questa prima fase della legislatura e convenuto di lavorare su proposte di legge sottoscritte da tutti, per raggiungere obiettivi comuni: dall’inasprimento delle pene per chi maltratta e uccide gli animali ad una riforma del codice civile al passo con i tempi. Siamo determinati a far sentire anche nei palazzi le nostre ragioni, che hanno ampio ascolto e forte eco nella società italiana. Come nella passata legislatura, l’Intergruppo, assolutamente trasversale e con una rappresentanza di tutte le forze politiche, riunisce colleghi di grande competenza e sensibilità. Da subito – conclude l’on . Brambilla – ci mettiamo al servizio degli obiettivi condivisi: la tutela dell’ambiente e la difesa dei diritti degli animali”.

 

Commenti

commenti