TALE CANE, TALE PROPRIETARIO: LA CONFERMA ARRIVA DALLA SCIENZA

TALE CANE, TALE PROPRIETARIO: LA CONFERMA ARRIVA DALLA SCIENZA

63
CONDIVIDI
canepadrone.png

Lo rivela uno studio di psicologi inglesi

C’è un legame particolare fra il cucciolo e il proprietario. La razza del cane che scegliamo potrebbe riflettere la nostra personalità. Lo rivela uno studio della Bath Spa University, in Inghilterra.
I chihuahua, ad esempio, sarebbero legati a una personalità curiosa e fantasiosa, aperta nei confronti di nuove esperienze. Mentre chi accudisce cani amichevoli, come i labrador retriever, spesso è una persona gradevole e di compagnia. Lance Workman, uno degli psicologi autori della ricerca presentato dalla British Psychological Society a Londra, spiega: “Scegliamo i cani che sono un po’ come noi”.
Alcuni studi realizzati in passato avevano dimostrato come le persone che vivessero con un cane fossero caratterialmente diverse da quelle che non avevano il miglior amico dell’uomo nelle loro case. Gli studiosi britannici hanno deciso quindi di concentrarsi sulle persone che hanno già a casa un cane, scoprendo che chi ce l’ha già di solito è anche una persona molto piacevole. Il team di ricerca guidato da Workman ha fatto un passo oltre. E ha dimostrato che ci sono somiglianze tra cani e padroni. Ecco che alcune razze possono essere associate a certi tipi di persone.

Commenti

commenti