ANIMALI SEVIZIATI: NEI GUAI VETERINARIO MOLESTATORE

ANIMALI SEVIZIATI: NEI GUAI VETERINARIO MOLESTATORE

73
CONDIVIDI
randagio3.png

Avrebbe ripetutamente molestato alcune dipendenti delle due cliniche per animali che gestiva a Santa Maria della Versa (Pavia) ed a Borgonovo Val Tidone (Piacenza), costringendole anche ad assistere alle sevizie di numerosi animali. Un veterinario di 52 anni, Giuseppe Antonio Genta, residente a Borgonovo Valtidone (Piacenza), è stato arrestato questa mattina dai carabinieri di Santa Maria della Versa (Pavia) nel corso di un un’operazione con i militari di Stradella (Pavia) e gli uomini del Corpo forestale dello Stato. L’inchiesta è condotta dal sostituto procuratore di Voghera (Pavia) Ilaria Perinu. Dalle indagini è emerso che il veterinario avrebbe soffocato cuccioli di cani e di altri animali in sacchetti di plastica; in altri casi avrebbe sottoposto gli animali ad interventi chirurgici molto dolorosi senza effettuare l’anestesia. Giuseppe Antonio Genta si trova ora agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Stradella (Pavia). Intanto, proseguono le indagini dei carabinieri vanno avanti.

Commenti

commenti