“DALLA PARTE DEGLI ANIMALI”: NON PERDERE LA PUNTATA DI NATALE!

Una puntata scintillante, rivestita di rosso natalizio, all’insegna della bontà, con uno sguardo sull’anno che sta per finire. Vedremo i tanti cagnolini sfortunati che attendono un’adozione del cuore, gli amici pelosi e simpaticissimi di tanti vip, i numerosi cani eroi già ospiti graditissimi nello studio cascina e i tanti animali selvatici salvati nel Cras Stella del Nord. Un girotondo di buoni sentimenti, spruzzati di zucchero, per trascorrere un Natale dolcissimo davanti alla tv, con la nuova puntata di “Dalla parte degli animali”, la trasmissione ideata e condotta dall’on. Michela Vittoria Brambilla, in onda la domenica su Rete4 alle 10 e 25, in replica in seconda serata, il mercoledì, sempre su Rete4: il programma che regala una nuova vita e tanto amore a tutti gli animali, non solo a cani e gatti.

Arriva dunque una slitta rossa piena di storie e di strenne animaliste, che parlano dell’eterna amicizia tra gli uomini e gli animali. Storie belle, tenere, vere. Come quella dei cagnolino Freud che al posto della zampette di dietro ha un carrettino e da anni è in attesa di un focolare e di cuori che battano per lui. Quella del cane molecolare dei carabinieri Black Jack che ha salvato tante vite umane. Quella di Venghi, il trovatello al quale Alba Parietti ha detto, alla Fantozzi, “venghi” e da allora sono sempre insieme. O quella di Potter, il gufo reale operato al centro per i selvatici. Oppure, ancora, quella dei tanti cani salvati dalla Leidaa durante la pandemia e nel corso dell’operazione Ucraina. Una parentesi rosa s’aprirà quando in rapida successione potremmo commuoverci davanti alle tante adozioni live che hanno consentito a cuori lontani di farsi vicini vicini, nel sogno che la felicità duri.

Anche in questa puntata natalizia così speciale sono tantissime le possibilità di adottare un amico peloso. Cominciamo con due bei cagnoloni con un passato e un presente difficile: Hope e Donny. Ma, attenti, sono inseparabili! Se volete cani dolcissimi, affettuosi e amabili allora i cani da caccia abbandonati vi aspettano. Si chiamano Rino, Sibilla, Iris e vi aspettano con i loro occhioni mansueti e natalizi.

“Dalla parte degli animali”, attraverso la televisione, arriva nelle case di tutti gli italiani per promuovere le adozioni, combattere la vergognosa piaga del randagismo e diffondere la cultura del possesso responsabile. Protagonisti del programma sono gli animali che vivono nei rifugi. Grazie alla vetrina televisiva, cani, gatti, e tanti altri animali, riescono a trovare il calore di una casa, l’amore di una famiglia e, in poche parole, il posto che meritano. È una trasmissione a cura di Carlo Gorla, per la regia di Fabio Villoresi, realizzata in collaborazione con la Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente (LEIDAA).

Il video promo della puntata del 25 dicembre si può vedere al link: https://m.youtube.com/watch?v=syVWX5u0k6U

Tag: animali, brambilla, Dalla Parte degli Animali, Natale
Condividi su
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Editoriale

Editoriale
LA “LAUDATE DEUM” E I PASSERI DELL’EVANGELISTA
di Danilo Selvaggi* “Laudate Deum”, la nuova Esortazione apostolica di Papa Francesco, rappresenta un aggiornamento dell’enciclica “Laudato si”, di cui ...
Torna in alto