AUSTRALIA, RIPRENDE L’ABBATTIMENTO DEI CAVALLI SELVATICI DELLE SNOWY MOUNTAINS

Riprenderà presto l’abbattimento da elicotteri dei cavalli selvatici nel grande parco nazionale delle Snowy Mountains, nel sudest dell’Australia, il cui moltiplicarsi incontrollabile minaccia specie native uniche di animali e di piante, oltre a inquinare i corsi d’acqua. Come riporta Ansa lo ha annunciato la ministra statale dell’Ambiente Penny Sharpe giudicando l’intervento “essenziale per proteggere la fauna indigena e gli ecosistemi minacciati”. In Australia esistono circa 19 mila cavalli allo stato brado, soprannominati ‘brumbies’, e le autorità intendono ridurne il numero a 3000 entro metà 2027. L’intervento è stato deciso dopo un processo di consultazione pubblica e un’inchiesta del Senato. Sono stati raccolti 11 mila contributi, per l’80% in favore della misura.

(Brumbies, foto di repertorio)

Tag: animali, Australia, snowy mountain
Condividi su
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Editoriale

Editoriale
LA “LAUDATE DEUM” E I PASSERI DELL’EVANGELISTA
di Danilo Selvaggi* “Laudate Deum”, la nuova Esortazione apostolica di Papa Francesco, rappresenta un aggiornamento dell’enciclica “Laudato si”, di cui ...
Torna in alto