CIRCO, LENARCIC: STOP A USO DI ANIMALI SCELTA DI STATI, NON UE

leone circo.png

“Alla Commissione europea riteniamo che qualsiasi questione relativa al divieto di impiego di animali selvatici nei circhi non dovrebbe essere oggetto di decisione a livello di unione. Spetta agli Stati membri regolamentare la questione come ‘questione di coscienza’, in linea con il principio di sussidiarietà e proporzionalità. I 23 divieti nazionali in atto gettano luce sul fatto che questi principi vengono applicati nella prassi”. Come riporta Public Policy lo ha dichiarato Janez Lenarcic, commissario per la Gestione delle crisi, intervenendo nella plenaria del Parlamento Ue nel corso del dibattito su “Un divieto Ue sull’uso di animali selvatici nei circhi”.

(Foto di repertorio)

Tag: animali, circhi, Lenarcic
Condividi su
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Editoriale

Editoriale
LA “LAUDATE DEUM” E I PASSERI DELL’EVANGELISTA
di Danilo Selvaggi* “Laudate Deum”, la nuova Esortazione apostolica di Papa Francesco, rappresenta un aggiornamento dell’enciclica “Laudato si”, di cui ...
Torna in alto