COLDIRETTI ALL’ATTACCO DEI LUPI: TROPPI IN ITALIA

In Italia si è registrato un forte aumento della popolazione di lupi, stimata dall’Ispra intorno ai 3.300 esemplari, 950 nelle regioni alpine e quasi 2.400 lungo il resto della Paese, mentre il numero di pecore è diminuito di circa il 10% negli ultimi cinque anni. Lo fa sapere – riporta Ansa – la Coldiretti, in riferimento alla consultazione pubblica della Commissione Europea di modificare o rendere più flessibile, lo status di specie protetta del lupo all’interno dell’Ue. Secondo la Coldiretti, quindi, “serve responsabilità nella difesa degli allevamenti, dei pastori e degli allevatori che con coraggio continuano a presidiare le montagne che altrimenti morirebbero; migliaia di pecore, capre e mucche vengono sbranate lungo tutta la Penisola, con il ripetersi di stragi negli allevamenti che hanno costretto alla chiusura delle attività e all’abbandono della montagna”.

Tag: animali, Coldiretti, lupi
Condividi su
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Editoriale

Editoriale
LA “LAUDATE DEUM” E I PASSERI DELL’EVANGELISTA
di Danilo Selvaggi* “Laudate Deum”, la nuova Esortazione apostolica di Papa Francesco, rappresenta un aggiornamento dell’enciclica “Laudato si”, di cui ...
Torna in alto