GB, TIGRE UCCIDE L'ADDESTRATRICE. I GIUDICI CONDANNANO LO ZOO

GB, TIGRE UCCIDE L'ADDESTRATRICE. I GIUDICI CONDANNANO LO ZOO

69
CONDIVIDI
tigresumatra.jpg

La struttura non in grado di garantire l’incolumità

Uno zoo sarà giudicato oggi dopo che uno dei suoi impiegati è stato sfregiato a morte da una tigre di Sumatra. Lo zoo safari di South Lakes è sotto giudizio alla corte di Preston Crown (Inghilterra) per una tragedia avvenuta nel maggio del 2013 quando la custode Sarah McClay, 24 anni, è stata assalita da una tigre nel corridoio dedicato agli addestratori. La compagnia ha ammesso che prima del 24 maggio 2013, data della morte dell’ammaestratrice, non era stata in grado di garantire l’incolumità dei suoi dipendenti, inclusa Sarah McClay. La struttura è stata giudicata responsabile e dovrà probabilmente pagare a breve una multa salata.

Commenti

commenti