OVS CONSOLIDA POLITICA FUR-FREE: ADDIO PER SEMPRE ALLE PELLICCE

OVS CONSOLIDA POLITICA FUR-FREE: ADDIO PER SEMPRE ALLE PELLICCE

67
CONDIVIDI
pellicciavolpe.png

OVS Spa, che già da tempo ha abolito l’utilizzo di pellicce animali dalle sue collezioni, compie un ulteriore passo sottoscrivendo un formale impegno con la Lav e la Fur Free Alliance, a testimonianza della particolare attenzione verso le problematiche relative alla salvaguardia e al rispetto dell’ambiente e del mondo animale. La politica ”animal friendly” di OVS Spa riguarda tutti i prodotti dei brand dell’azienda: OVS, OVS kids, Upim, Blukids. OVS Spa ha aderito agli standard internazionali Fur Free Retailer (specificamente dedicato alla sostituzione delle pellicce animali) e all’Animal Free Fashion, il primo rating nella moda, ideato dalla Lav, che attribuisce valore alle politiche di Responsabilità Sociale sulla base dei materiali di origine animale che un’azienda s’impegna a non utilizzare: V no pellicce; VV no pellicce e piume; VVV no pellicce, piume, pelle e seta; VVV+ no pellicce, piume, pelle, seta e lana. ”La decisione di OVS Spa di rinunciare all’uso di pellicce animali è una scelta in linea con le politiche di Sviluppo Sostenibile che ogni azienda moda dovrebbe assumere – dichiara Simone Pavesi, responsabile Lav Area Moda Animal Free – E l’avere comunicato al pubblico questa decisione va inteso come un impegno che le aziende hanno nei confronti della società in riferimento al loro impatto sull’ambiente. Con questo annuncio OVS Spa contribuirà in modo significativo a salvare la vita di milioni di animali: un importante motivo in più per dare la preferenza ai loro prodotti”. La Lav e la Fur Free Alliance ringraziano OVS Spa per avere assunto pubblicamente una posizione contro lo sfruttamento degli animali per la produzione di pellicce, un tema condiviso dalla maggioranza degli italiani, come conferma annualmente anche Eurispes.

Commenti

commenti