CONCILIARE CANE E LAVORO

CONCILIARE CANE E LAVORO

32
CONDIVIDI
caneautogiusto.jpg

Un cane anche per chi lavora tutto il giorno? È possibile. Nulla infatti vieta di prendere un cane a chi deve stare lontano da casa tutto il giorno per lavoro, basta seguire alcuni consigli ed avere certi accorgimenti che permetteranno a Fido di trascorrere comunque una vita felice. Prima di tutto bisogna scegliere una razza adatta a sopportare ore di solitudine. Ad esempio non sono adatti i Dobermann, i molossoidi in generale che sono noti per soffrire di malinconia, mentre i cani nordici, i segugi i terrier e i levrieri sono molto indipendenti ed autonomi e tendono a on risentire dell’assenza del loro amico umano. Bisogna comunque sempre tener presente che ogni cane ha un suo carattere, al di là della razza cui appartiene. Perciò, quando si va in un rifugio o canile per l’adozione, è sempre meglio far conoscere le proprie abitudini, in modo da farsi consigliare il cane che meglio potrebbe adattarvisi. Un altro espediente per ovviare alla solitudine sarebbe quello di adottare due Fido. In coppia si farebbero certo più compagnia, potendo giocare tra loro e trascorrere più serenamente le ore di “lontananza”. Non necessariamente dovrebbero essere due cani insieme, ma anche un cane e un gatto possono accudirsi reciprocamente e giocare tra di loro. In più Fido si sentirebbe responsabile del suo amico Felix e si sentirebbe utile ed essenziale durante la nostra assenza. Andrebbero bene anche coniglio e cane, cavia e cane, insomma gli animali non fanno differenza per stare insieme a quale razza appartengono. Comunque ricordiamoci che quando stiamo con Fido dobbiamo dedicargli del tempo di qualità. Un po’ come accade coi nostri figli. Ciò che è veramente importante per la sua serenità e la sua gioia è lo stare con lui attivamente, giocandoci, coccolandolo, portandocelo in vacanza, non certo dandogli solo da mangiare e facendogli fare un giretto per i suoi bisognini. Molti, per ovviare alle proprie lunghe ore di assenza, assumono un dog sitter. Una persona che si occupa di accudire in ogni senso Fido, che va scelta con cura e di cui ci si deve fidare ciecamente. Di questo deve essere certo anche il nostro cane.

Commenti

commenti