ANZOLA (BO), CANI LEGATI AI BINARI E FATTI TRAVOLGERE DAL TRENO

ANZOLA (BO), CANI LEGATI AI BINARI E FATTI TRAVOLGERE DAL TRENO

14345
CONDIVIDI
pastoretedesco.jpg

Legati vivi sui binari del treno che passa da Anzola nell’Emilia (Bologna) per essere macellati dal treno di passaggio. È questa la terribile sorte toccata a tre cani di media taglia: Nebbia, pastore dei Pirenei, Tabata, femmina di Pastore tedesco e Balto, il meticcio loro cucciolo. Come riporta Il Resto del Carlino,il proprietario dei cani avrebbe dichiarato che i tre animali erano scomparsi un mese fa e aveva fatto numerosi appelli sui social per ritrovarli. Sempre secondo il figlio 24enne del proprietario i cani sarebbero stati inseguiti da un soggetto non ancora identificato lungo la carreggiata di una strada nei pressi della loro abitazione. Gli agenti della Polfer hanno constatato che i cani sono stati legati ai binari dalle zampe. Il dubbio ora è che si sia trattato di un macabro e disgustoso “social show”, filmato per essere dato in pasto a qualche deficiente del web.

Commenti

commenti