LIBANO, SALVATI TRE CUCCIOLI DI TIGRE SIBERIANA

LIBANO, SALVATI TRE CUCCIOLI DI TIGRE SIBERIANA

82
CONDIVIDI
Four white lion babies play outside on March 16, 2017 at the zoo of eastern German town of Magdeburg. / AFP PHOTO / dpa / Peter Gercke / Germany OUT

Un gruppo animalista libanese ha annunciato di aver salvato tre cuccioli di tigre siberiana, disidratati e infestati di vermi, che erano destinati ad uno zoo in Siria. Animals Lebanon ha affermato di aver soccorso i felini all’inizio della settimana dopo che avevano passato più di sette giorni rinchiusi in una cassa di legno in condizioni “inaccettabili” all’aeroporto di Beirut. Gli animali erano arrivati nello scalo libanese dall’Ucraina il 7 marzo. Ma sono rimasti una settimana rinchiusi all’aeroporto per una serie di disorganizzazioni, ha dichiarato la vice presidente di Animals Lebanon, Maggie Shaarawi. Delle immagini pubblicate dalla Ong mostrano i tre tigrotti indeboliti, coperti di vermi e di escrementi, mentre i volontari aprono la cassa. Un giudice ha in seguito ordinato che gli animali venissero dati in consegna a Animals Lebanon fino a quando la magistratura non avrà deciso su un loro rinvio o meno al mittente. Secondo l’Afp, i tigrotti erano destinati allo “Zoo Samer Alehsenawi”, situato nei pressi di Damasco. (Askanews con foto)

Commenti

commenti