LIVORNO, MICIO FINISCE NEL TUBO DELLA PISCINA. SALVATO

LIVORNO, MICIO FINISCE NEL TUBO DELLA PISCINA. SALVATO

42
CONDIVIDI
gattonef.jpg

Un gatto, prigioniero da giorni di un tubo di una piscina, è stato salvato ieri dopo ore di lavoro da una squadra dei vigili del fuoco di Piombino (Livorno) L’intervento si è reso necessario in un residence in località Campo ai Fagiuoli, per soccorrere l’animale che era caduto all’interno di una tubazione di scarico di una piscina del complesso.

Il felino era finito in profondità, incastrato in un punto dove la tubazione presentava un gomito. Per raggiungerlo sono stati effettuati vari tentativi con scavi che hanno comportato anche il taglio di una piastra in calcestruzzo. Alla fine, dopo 5 ore di lavoro, gli sforzi prodotti hanno dato l’esito sperato ed il micio, che si trovava in quella scomoda posizione da giorni, è stato liberato e, ancorché visibilmente provato, è stato affidato ad un veterinario.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti