BERGAMO, SPARA A UNA VOLPE E FERISCE UNA DONNA. DENUNCIATO

BERGAMO, SPARA A UNA VOLPE E FERISCE UNA DONNA. DENUNCIATO

649
CONDIVIDI
caccia.png

Una donna è stata ferita con un colpo di fucile sparato da un uomo che pare stesse mirando ad una volpe. La donna, 45 anni, colpita al ginocchio, è stata ricoverata all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. L’uomo è stato denunciato a piede libero dai carabinieri, che gli hanno anche sequestrato tutte le armi. È successo nelle campagne di Castagneta, sui colli attorno a Bergamo. Sull’episodio ancora alcuni punti da chiarire anche se non sembra ci siano dubbi che si sia trattato di un incidente. La stagione della caccia comunque è ancora chiusa, quindi l’intenzione dell’uomo era forse quella di allontanare l’animale dalla sua proprietà. Resta il divieto violato.

Commenti

commenti