SALERNO, BUFALE “DOPATE”. CASSAZIONE CONFERMA TRE CONDANNE

SALERNO, BUFALE “DOPATE”. CASSAZIONE CONFERMA TRE CONDANNE

232
CONDIVIDI
bufale.png

La Cassazione ha confermato le condanne per il traffico internazionale di Ketamina nei confronti del cavese R.S., coimputato con l’albanese F.S. e C.R. di Pomigliano. Come riporta Salernotoday.it R.S. i tre sarebbero responsabili di olio di hashish e Ketamina ad uso dopante così come dello smercio illegale di medicinali a base di somatropina, destinati a bovini da latte. Come riporta sempre il quotidiano campano l’inchiesta era partita nel 2012 e si era concentrata su un’organizzazione in grado di trafficare sostanze per alterare prestazioni e produzione di latte delle bufale, con la somatropina, e altre sostanze stupefacenti.Secondo le accuse, le bufale erano dopate per produrre più latte con sostanze altamente nocive per la salute umana e per quella degli animali. Una vendita clandestina di farmaci piuttosto redditizia, in grado di fruttare circa 30mila euro alla settimana.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti