SIRONE (LC), FALCO FERITO DALLA FUCILATA DI UN BRACCONIERE

SIRONE (LC), FALCO FERITO DALLA FUCILATA DI UN BRACCONIERE

34
CONDIVIDI

Preso a fucilate, nonostante sia una specie protetta: vittima un falco lodolaio trovato ferito e raccolto lo scorso venerdì, nel tardo pomeriggio, in un campo a Sirone (Lecco). Come riporta Lecco Notizia l’animale è stato rinvenuto da una famiglia che passeggiava in zona ed è stato portato da una veterinaria: le lastre hanno permesso di identificare la presenza di due pallini che gli hanno causato una brutta frattura dell’omero sinistro ed una frattura dell’ulna sinistra . Il medico – riporta sempre Lecco Notizie – ha subito avvertito gli agenti di Polizia Provinciale che hanno organizzato il trasferimento del volatile al Centro Di Recupero per gli Animali Selvatici (CRAS) di Valpredina, gestito dal WWF. “Purtroppo la prognosi è riservata perché la frattura all Omero potrebbe compromettere le capacità di volo – ci spiega la veterinaria – il Lodolaio è un predatore ed è anche un migratore, quindi necessita di grande abilità nel volo”. Verrà fatta una denuncia contro ignoti.

Commenti

commenti