FRIULI, LETTERA A SERRACCHIANI: “NON CHIUDERE IL CENTRO DI SAN CANZIAN”

FRIULI, LETTERA A SERRACCHIANI: “NON CHIUDERE IL CENTRO DI SAN CANZIAN”

36
CONDIVIDI

Il deputato Walter Rizzetto di Fratelli d’Italia ha scritto alla presidente della regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani per chiedere di impedire la chiusura del centro di recupero per la fauna selvatica di San Canzian d’Isonzo, gestito da quasi 20 anni da Damiano Baradel. “Il rifugio è un’eccellenza del Friuli Venezia Giulia grazie al lavoro di Damiano che lo dirige per il recupero e il benessere di animali provati da incidenti, maltrattamenti e sequestri -spiega Rizzetto-. Ho visitato personalmente la struttura e farò quanto è possibile affinché non sia compromessa dal bando della Regione che prevede il massimo ribasso del prezzo”. Il deputato Fdi contesta l’indizione del bando e i criteri previsti che non garantiscono un adeguato mantenimento degli animali del rifugio. «Spero nel buon senso della presidente Serracchiani per individuare urgentemente il migliore compromesso per assicurare continuità alla virtuosa gestione di Damiano Baradel”, conclude Rizzetto.

(Foto da Msns.it)

Commenti

commenti