MOVIMENTO ANIMALISTA, PROVA DI FORZA E ORGANIZZAZIONE

MOVIMENTO ANIMALISTA, PROVA DI FORZA E ORGANIZZAZIONE

547
CONDIVIDI

Prova di forza e di organizzazione per il Movimento animalista, che punta a consolidare e rafforzare il suo patrimonio di consensi, già stimato da Ipr Marketing tra l’1,5 e il 3,5 per cento, in vista delle tornate elettorali di primavera: politiche, regionali, amministrative. Questa mattina, in tutte le provincie italiane, i dirigenti locali del Movimento fondato dall’on. Michela Vittoria Brambilla hanno presentato ai media se stessi, i coordinamenti, il programma nazionale “Agenda per un’Italia migliore” e quello specifico per il loro territorio.

“L’odierna iniziativa “in contemporanea” – sottolinea l’ex ministro, presidente nazionale del Movimento – dà la misura del nostro radicamento sul territorio. “A pochi mesi dall’evento fondativo del 20 maggio scorso – ricorda – le nostre rappresentanze si sono diffuse nelle Regioni e nelle città, i media (giornali, tv e web) ci hanno dedicato ampio spazio (attenzione di cui li ringraziamo) e i sondaggi, quando siamo ancora lontani dal voto e la partita è tutta da giocare, ci danno responsi molto incoraggianti. Perciò contiamo di portare nelle istituzioni gente nostra, l’avanguardia dell’Italia migliore che in parte già esiste e che vogliamo costruire. Sta a noi impegnarci per raccogliere un numero sempre maggiore di consensi, ascoltando la voce di tutti i cittadini e in particolare di quelli che, delusi, si sono allontanati dalla politica. Risultati lusinghieri sono a portata di mano”.

ABRUZZO

Commenti

commenti