PISA, PITBULL ABBAIA E SVENTA UN FURTO

PISA, PITBULL ABBAIA E SVENTA UN FURTO

292
CONDIVIDI
pitbullamicook.jpg

Sono le 5,30 del mattino e il cane abbaia in modo strano e con insistenza. Come riporta La Nazione è in questo contesto che Elda e Ysen Qehaj, che da anni gestiscono il circolo Arci in via Lenin a Vecchiano (Pisa) si sono allarmati. «Mio marito ha pensato subito che qualcosa non andasse quando ha sentito il nostro Pitbull, Diablo– racconta Elda a La Nazione – si è affacciato e ha notato la porta del bar spalancata. Poi ha visto tre uomini scappare a piedi, due a destra e il terzo a sinistra. Ha seguito quest’ultimo. Intanto, ho verificato, la cassa era sparita. La svuotiamo sempre al momento della chiusura, quindi, trovandola praticamente vuota, se ne sono disfatti 20 metri più avanti». «Genny è riuscito a raggiungere e prendere uno dei tre, e a chiamare i carabinieri che sono arrivati subito fermando il giovane». Mentre lo stavano portando in caserma i carabinieri hanno trovato gli altri due malviventi sulla provinciale che facevano l’autostop. Un furto sventato dalla prontezza di riflessi di Diablo.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti