AOSTA, AVVISTATA RARA CICOGNA BIANCA

AOSTA, AVVISTATA RARA CICOGNA BIANCA

34
CONDIVIDI
cicognabianca.jpg

Una Cicogna bianca o Cicogna europea (Ciconia ciconia) e’ stata avvistata e fotografata nei giorni scorsi nel suo passaggio in Valle d’Aosta durante la fase migratoria. A notarla e’ stato il fotografo naturalista Carmine Troise: “Osservarla in Valle d’Aosta resta un evento raro perche’ la sua presenza nella regione alpina e’ irregolare in quanto i flussi migratori sono ostacolati dall’elevata quota delle creste di confine”. La Cicogna bianca e’ un uccello di grandi dimensioni, dalla punta del becco alla punta della coda misura anche oltre un metro, mentre l’apertura alare sfiora i 220 centimetri con un peso intorno ai 4 kg. “Volava stagliandosi sulle pendici della Becca di Nona. Non l’ho riconosciuta subito – ha aggiunto – seppure la sua silhouette mi ha intrigato e non poco, ma il giorno seguente ho avuto la fortuna di incontrarla di nuovo e, questa volta a terra, mentre si cibava di Lombrichi e Rane. Tranquilla, non sembrava affatto disturbata dalla presenza umana ed io ne ho approfittato”.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti