PALERMO, CORSE CLANDESTINE DI PONY: QUATTRO DENUNCIATI

palermo.jpg

La polizia di Stato ha integralmente ricostruito le fasi di una corsa clandestina di calessi trainati da pony, organizzata nel quartiere Ballaro’, in via Mongitore, culminata con lo schianto di uno dei due su un’ auto in transito. A seguito della visione del video che circolava su diversi social network e poi attraverso gli organi di informazione, gli agenti della Squadra mobile di Palermo hanno nell’immediato avviato indagini volte a individuare i partecipanti della gara clandestina che aveva destato tanto clamore. Dalle immagini estrapolate dal suddetto video gli investigatori riconoscevano un giovane palermitano accertando, altresi’, dalla visione dei fotogrammi, anche le targhe dei motocicli, che hanno permesso di ricostruire un quadro dei partecipanti a questa gara clandestina. Attraverso riscontri e verifiche gli agenti hanno identificato altri tre uomini coinvolti nella gara; i quattro palermitani sono stati denunciati per maltrattamenti di animali e competizioni non autorizzate.

Condividi su
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Editoriale

Editoriale
LA “LAUDATE DEUM” E I PASSERI DELL’EVANGELISTA
di Danilo Selvaggi* “Laudate Deum”, la nuova Esortazione apostolica di Papa Francesco, rappresenta un aggiornamento dell’enciclica “Laudato si”, di cui ...
Torna in alto