PARLAMENTO UE: INTENSIFICARE LA LOTTA AL TRAFFICO DI ANIMALI

elefanti.png

Intensificare la lotta al traffico illegale di fauna e flora selvatiche, per migliorare la protezione globale delle specie minacciate: come riportano Public Policy/Policy Europe è quello che chiede la plenaria di Strasburgo in una votazione sugli obiettivi strategici dell’Ue con 549 voti favorevoli, 28 contrari e 50 astensioni. Il voto si è tenuto in vista della riunione delle Nazioni Unite sulla Convenzione sul commercio internazionale delle specie di flora e fauna selvatiche minacciate di estinzione (Cites), che si terrà a Panama dal 14 al 25 novembre 2022. Gli eurodeputati vogliono andare oltre la riduzione del commercio illegale di specie selvatiche elencate dalla Cites ed eliminarlo del tutto, in modo che entro il 2025 ci sia solo un commercio legale e sostenibile di fauna e flora selvatiche. Il Parlamento ha anche espresso la preoccupazione che il mercato degli animali domestici esotici e la gamma di specie colpite che vengono commercializzate stiano crescendo sia nell’Ue che a livello internazionale.

(Foto di repertorio)

Tag: animali, parlamento europeo, traffico
Condividi su
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Editoriale

Editoriale
LA “LAUDATE DEUM” E I PASSERI DELL’EVANGELISTA
di Danilo Selvaggi* “Laudate Deum”, la nuova Esortazione apostolica di Papa Francesco, rappresenta un aggiornamento dell’enciclica “Laudato si”, di cui ...
Torna in alto