PERUGIA, SPARA AL CINGHIALE MA COLPISCE L’AMICO

caccia.png

Ha sparato al cinghiale ma ha colpito inavvertitamente l’amico, un cacciatore 82enne, al petto: come riporta Perugia Today è ciò che è avvenuto la scorsa domenica, 10 ottobre, nella zona di Preggio, nel comune di Umbertide (Perugia). Inutili, purtroppo, i soccorsi. L’anziano, residente a Corciano, è morto. A lanciare l’allarme gli altri compagni di battuta. Sul posto sono intervenuti il Sasu, i carabinieri e il 118. Il compagno di caccia ora è sotto indagine per omicidio colposo. Il magistrato di turno, che coordina le indagini dei militari di Città di Castello, ha disposto l’autopsia. Sequestrati i fucili della vittima e del compagno di caccia.

Tag: animali, caccia, Umbertide
Condividi su
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Editoriale

Editoriale
LA “LAUDATE DEUM” E I PASSERI DELL’EVANGELISTA
di Danilo Selvaggi* “Laudate Deum”, la nuova Esortazione apostolica di Papa Francesco, rappresenta un aggiornamento dell’enciclica “Laudato si”, di cui ...
Torna in alto