PISA, AUTO PARCHEGGIATA IN CAMPAGNA FA SCOPRIRE BRACCONIERE

Nel corso di un ordinario servizio di controllo del territorio in un comune della Maremma pisana, i Carabinieri della Compagnia di Volterra (Pisa) hanno segnalato all’Autorità Giudiziaria una persona, per attività di bracconaggio. Nello specifico, i militari, insospettiti dal ritrovamento di un’auto parcheggiata sul ciglio della strada, in piena notte ed in aperta campagna, hanno proceduto al controllo del veicolo dopo aver reperito il conducente, rinvenendo all’interno un fucile, una lepre morta ed una particolare tipologia di torcia, probabilmente utilizzata per stordire gli animali. Al termine delle operazioni di rito, oltre al contestuale sequestro dell’arma è scattata la denuncia per i reati di divieto dell’esercizio venatorio nelle zone protette e di utilizzo di mezzi non idonei nell’attività venatoria.

Condividi su
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Editoriale

Editoriale
LA “LAUDATE DEUM” E I PASSERI DELL’EVANGELISTA
di Danilo Selvaggi* “Laudate Deum”, la nuova Esortazione apostolica di Papa Francesco, rappresenta un aggiornamento dell’enciclica “Laudato si”, di cui ...
Torna in alto