REGGIO EMILIA, CONSERVA TROFEI DI CACCIA ILLEGALI. DENUNCIATO 80ENNE

trofeo.png

Conservava in casa trofei di caccia e parti di animali: i carabinieri forestali di Reggio Emilia hanno sequestrato nell’abitazione di un commerciante reggiano di 80 anni sei zanne di elefante africano, una testa di leone imbalsamata e un esemplare di leopardo. L’uomo è stato denunciato alla Procura per detenzione illegale di specie di animali protetti. I trofei di caccia, tutti sprovvisti della documentazione necessaria ad attestarne la regolare provenienza, sono risultati anche tutelati dalla Convenzione di Washington, che regola il commercio internazionale di specie animali e vegetali a rischio estinzione.

Tag: animali, caccia, trofei
Condividi su
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Editoriale

Editoriale
LA “LAUDATE DEUM” E I PASSERI DELL’EVANGELISTA
di Danilo Selvaggi* “Laudate Deum”, la nuova Esortazione apostolica di Papa Francesco, rappresenta un aggiornamento dell’enciclica “Laudato si”, di cui ...
Torna in alto